Utilizziamo i cookie per offrirti i migliori contenuti del nostro sito. Se continui la navigazione intendiamo che tu condivida questo utilizzo.AccettaInformativa estesa


ATTIVITÀ

tipi di risorsadati e responsabilegestione stato risorseperiodicitàgestione attivitàgestione scadenzeprogramma giornalierostampa programma giornalieroriepiloghiCouverture

Inquest’area vengono definite tutte le tipologie in cui sono suddivise le singole risorse.Inoltre è possibile definire quali risorse possono avere uno stato.

Per ogni risorsa è possibile definire:

  • Tipologia;
  • Sigla e descrizione;
  • Responsabile;
  •  Gruppi di appartenenza, ad esempio il piano.

Perle risorse dove è prevista la gestione dello stato, per ogni giorno è possibile impostarne lo stato.Il colore dello stato è parametrico e verrà poi utilizzato nel programma giornaliero.

Parametrizzazione delle periodicità utilizzate per la ricorrenza delle attività.

Vengono definite tutte le attività da svolgere all’interno della struttura.

Per ogni attività si può impostare:

  • Durata;
  • Periodicità;
  • Ricorrenza, indica che l’attività non tiene conto dell’ultima esecuzione;
  • Tipologia della risorsa a cui viene applicata;
  • Eventuale responsabile dell’attività;
  •  Annotazioni dove vengono descritte dettagliatamente le operazioni da eseguire.

Per ogni risorsa appartenente alla tipologia assegnata all’attività è definita la scadenza. Ogni scadenza può essere sospesa.

Il cuore dell’applicativo consiste nella gestione e assegnazione delle attività periodiche e non.

Per ogni utente presente nella giornata evidenziata sul calendario, vengono evidenziate le ore di presenza.
Sulla sinistra sono riportate le scadenze; è possibile impostare il periodo di estrazione delle attività da svolgere, questo permette di assegnare attività in ritardo o attività urgenti o anticipabili per disponibilità di orario.
Sempre nella parte sinistra sono riportate le risorse con stato ovvero quelle che hanno un andamento condizionato giornalmente.
Possono essere impostate delle attività estemporanee non previste (extra).Ogni attività inserita può essere accompagnata da una annotazione.

Dal piano giornaliero è possibile stampare, per ogni utentepresente, il programma di lavoro su cui vengono riportate le attività da svolgere ordinate in sequenza e con le annotazioni eventualmente inserite.

Per ogni giorno è possibile visualizzare le attività svolte, non svolte, o programmate.

Peralcuni stati è possibile impostare uno stato aggiuntivo “Couverture”. Per ogni risorsa avente questo stato è possibile impostare delle annotazioni.